Coronavirus, positivo il sindaco di Botricello

Ad annuncialo via social lo stesso primo cittadino Michele Ciurleo: «Sto bene, resto in quarantena e continuerò a lavorare da casa per il bene della città»

BOTRICELLO «Cari cittadini devo comunicarvi una notizia non bella. Dopo aver effettuato il tampone sono risultato positivo al Covid-19». Così il sindaco di Botricello Michelangelo Ciurleo ha annunciato via social il contagio al Coronavirus. «Sto bene non bene non ho problemi particolari – ha poi aggiunto – ma sarò costretto giustamente a stare in quarantena. Continueremo a guidare questo Comune anche da casa con l’aiuto di tutta la squadra che finora ha guidato questa amministrazione». In primavera Ciurleo, che è un medico cardiologo in pensione (ha lavorato all’ospedale Pugliese di Catanzaro), aveva risposto a un bando della Protezione civile decidendo di sospendere per un paio di mesi l’attività di sindaco per prestare servizio nel reparto Covid dell’ospedale di Mirandola (provincia di Modena).
Infine il sindaco ha lanciato un appello alla popolazione. «Questo virus è insidiosissimo – ha detto – non comprendo dove lo abbia contratto, anche se incontro tante persone, ho sempre indossato la mascherina. Per cui vi esorto a fare molta attenzione, ad evitare qualsiasi assembramento, a mantenere il distanziamento e ad usare la mascherina». Infine un messaggio di speranza: «usciremo da questa battaglia e continueremo a stare insieme per il bene di questo paese».





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto