«Clan e burocrati hanno bloccato l’A3»

SALERNO «Sull’autostrada Salerno-Reggio Calabria la presenza della criminalità organizzata e di una burocrazia immobile ha impedito quello che è una attività che aveva problemi tecnici assolutamente superabili». Lo afferma il…

SALERNO «Sull’autostrada Salerno-Reggio Calabria la presenza della criminalità organizzata e di una burocrazia immobile ha impedito quello che è una attività che aveva problemi tecnici assolutamente superabili». Lo afferma il presidente dell’Autorità nazionale anticorruzione, Raffaele Cantone, nel corso di un incontro con i ragazzi del dream team del Giffoni Innovation Hub. «Abbiamo pagato un prezzo enorme – ha aggiunto Cantone – nel mondo abbiamo esempi di ponti di diversi chilometri sospesi, quindi c’è qualcosa che non funziona. Questo è un sistema barocco che mette in discussione l’innovazione».





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto