LA SANTA | Scopelliti: dimostrerò la mia estraneità

REGGIO CALABRIA «Sono sorpreso e amareggiato dalla ennesima pubblicazione di notizie relative a vicende che avrebbero interessato la città di Reggio Calabria in questi ultimi mesi e nelle quali, mio…

REGGIO CALABRIA «Sono sorpreso e amareggiato dalla ennesima pubblicazione di notizie relative a vicende che avrebbero interessato la città di Reggio Calabria in questi ultimi mesi e nelle quali, mio malgrado, mi vedo ancora una volta coinvolto». È quanto dichiara l’ex governatore Giuseppe Scopelliti attraverso una nota diffusa dai suoi legali.
«Pensavo – si legge ancora nella nota – che atti processuali e provvedimenti giudiziari avessero, da oltre un decennio, chiarito il mio ruolo in queste vicende e i rapporti con soggetti interessati ma, evidentemente, ciò non è stato. Avrò modo, quindi, di chiarire con riscontri di natura documentale la mia totale estraneità a queste spiacevoli vicende nella sede opportuna, avendone già fatto formale richiesta con i miei avvocati Angelo Giarda e Aldo Labate».
«Tengo, infine, a precisare – conclude Scopelliti – come il mio impegno di oltre 30 anni in politica sia sempre stato rivolto alla collettività attraverso una azione trasparente, supportata da un grande consenso popolare e, soprattutto, lontana da ogni gruppo di potere più o meno occulto».





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto