Donna bloccata nel centro di accoglienza, arrestato un migrante

REGGIO CALABRIA Avrebbe impedito a una dipendente della ditta di pulizie di uscire dal centro di prima accoglienza di Reggio. Con questa motivazione è stato arrestato dalla squadra mobile reggina…

REGGIO CALABRIA Avrebbe impedito a una dipendente della ditta di pulizie di uscire dal centro di prima accoglienza di Reggio. Con questa motivazione è stato arrestato dalla squadra mobile reggina con l’accusa di sequestro di persona, Hagi Saho. Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, l’uomo – un cittadino gambiano – nel corso di una protesta inscenata dai minori stranieri non accompagnati ospiti dell’ex capitaneria di Porto reggina – avrebbe impedito alla donna, mediante minacce ed aggressioni fisiche, di uscire dall’edificio. Durante l’operazione, inoltre, sono stati altresì deferiti in stato di libertà altri 4 minori stranieri non accompagnati per il delitto di sequestro di persona, di cui 2 anche per lesioni personali.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto