Incidente mortale alle porte di Catanzaro – VIDEO

CATANZARO Un uomo di 36 anni, Umberto Fratto, uno dei più noti parrucchieri di Catanzaro, è morto questa mattina in un incidente stradale avvenuto sulla statale 280, subito dopo la…

CATANZARO Un uomo di 36 anni, Umberto Fratto, uno dei più noti parrucchieri di Catanzaro, è morto questa mattina in un incidente stradale avvenuto sulla statale 280, subito dopo la galleria del Sansinato, alle porte di Catanzaro, in direzione Lamezia Terme. Per cause in corso d’accertamento, un’Alfa Mito si è ribaltata. L’auto ha perso improvvisamente aderenza sull’asfalto bagnato per la pioggia, andando a sbattere prima contro il muro a lato della carreggiata e poi finendo sullo spartitraffico in cemento. I Vigili del fuoco hanno estratto dalle lamiere una donna, mentre un ragazzo di 25 anni, G.V., è stato sbalzato fuori dall’auto. Entrambi sono stati trasportati dal personale del 118 in ospedale. Le condizioni del ragazzo, impiegato e calciatore nella squadra del Montepaone, rimasto ferito nell’incidente , rimangono gravissime. Dopo essere stato sottoposto a un delicato intervento neurologico, il giovane si trova ricoverato nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Pugliese. Non e’ invece in pericolo di vita la trentaseienne G.M. che era in auto insieme ai due. I tre erano diretti all’aeroporto di Lamezia Terme dove dovevano prendere un aereo per Milano.