Catanzaro, 59enne arrestato per stalking

CATANZARO Un 59enne è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Gagliano di Catanzaro e posto ai domiciliari in una casa di cura con l’accusa di stalking nei confronti dalla…

CATANZARO Un 59enne è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Gagliano di Catanzaro e posto ai domiciliari in una casa di cura con l’accusa di stalking nei confronti dalla ex moglie. Il matrimonio era finito un anno fa a causa di problemi psichiatrici per l’uomo che però non si era rassegnato alla fine della relazione. L’uomo cercava la ex per strada, la pedinava, ha preso a pugni il cofano dell’auto e si è nascosto dietro la porta d’ingresso del suo luogo di lavoro. In un caso si è introdotto nell’auto dell’ex suocero minacciando di tagliare la testa al più piccolo dei suoi figli. Le indagini dei carabinieri insieme a personale del Nisa della Sezione di Pg della Procura della Repubblica, ha permesso di ricostruire l’accaduto che è stato confermato da testimoni oculari, parenti e dal datore di lavoro della donna. L’uomo, sofferente per un forte disturbo bipolare per il quale l’indagato rifiutava cure e terapie, è stato dunque arrestato e portato in casa di cura in esecuzione di un’ordinanza del gip.







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto