Le festività cosentine costeranno 400mila euro

COSENZA Il costo totale del concerto degli Skunk Anansie per salutare l’arrivo del 2018 nella città di Cosenza è di 240mila euro. La cifra è riportata nella determina dirigenziale che…

COSENZA Il costo totale del concerto degli Skunk Anansie per salutare l’arrivo del 2018 nella città di Cosenza è di 240mila euro. La cifra è riportata nella determina dirigenziale che arriva dal settore 11 che si occupa di cultura spettacoli e musei. Il cachet dell’ex giudice di X Factor si inserisce nel più complessivo disegno di spesa di 400mila euro che l’amministrazione bruzia ha previsto per le attività culturali e di intrattenimento per le festività cittadine nel corso del 2018. La cifra tonda di 400mila euro finanzierà tutte le attività dai gospel ai concerti natalizi, il concertone della notte di San Silvestro e tutte le attività che si svolgeranno nel corso delle festività natalizie, il concerto sinfonico di capodanno, gli eventi rivolti alla valorizzazione dei beni culturali così come quelli rivolti al supporto delle attività commerciali; le festività della Madonna del Pilerio e altre manifestazioni religiose oltre che le giornate di carnevale e di Pasqua. La cifra grossa della spesa andrà a Skin, a cui saranno corrisposti 165mila euro entro il 21 dicembre e i restanti 75mila entro la fine del 2017. Per Cosenza – si legge nella determina – le feste natalizie rappresentano ormai da quasi un ventennio una notevole importanza che nel tempo ha consolidato il prestigio della città in ambito nazionale. In tutto questo – continua la determina nelle considerazioni che giustificano la spesa – si inserisce il concertone di capodanno che è un evento di forte richiamo artistico e culturale, dato soprattutto dalla presenza di artisti di fama internazionale. Il countdown per il nuovo anno e per l’esibizione degli Skunk Anansie è ormai iniziato da tempo e non sembrano nemmeno esserci più dubbi in merito alla location del concerto. Ritorno al passato con il palco posto ai piedi del municipio su piazza dei Bruzi e piazza Bilotti che continuerà ad ospitare i mercatini di Natale. 

mi. pr.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto