Catanzaro, si insedia un nuovo sostituto procuratore

CATANZARO Si è insediato lunedì un nuovo sostituto procuratore a Catanzaro, Paolo Sirleo, un pm con alle spalle una importante esperienza nella Dda di Reggio Calabria. Il nuovo magistrato, che…

CATANZARO Si è insediato lunedì un nuovo sostituto procuratore a Catanzaro, Paolo Sirleo, un pm con alle spalle una importante esperienza nella Dda di Reggio Calabria. Il nuovo magistrato, che si trovava in forze al ministero della Giustizia, ha giurato davanti al presidente del tribunale, Lanfranco Vetrone, ai giudici Francesca Pizii e Carmela Tedesco e al direttore dell’ufficio di presidenza del tribunale Paola Nicoletta Trombetta. Sirleo ha lavorato accanto al procuratore Gratteri per quanto riguarda il territorio della fascia jonica reggina. «Ho lavorato con lui e ne ho conosciuto il valore», ha detto Gratteri che ha descritto il nuovo magistrato come persona incorruttibile e grandissimo lavoratore. La professionalità di Sirleo si aggiungerà a quella dei sostituti Domenico Guarascio e Domenico Assumma, guidati dal procuratore aggiunto Vincenzo Luberto, per quanto riguarda in particolare le problematiche criminali del territorio di Crotone e del suo circondario. «Stiamo costruendo – ha sottolineato il procuratore capo – una Procura importante e solida».

ale. tru.







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto