«Ryanair torna a volare da Crotone»

CROTONE Si ipotizza il ritorno di Ryanair all’aeroporto di Crotone. La ripresa dei voli dovrebbe avvenire il prossimo primo di aprile. La notizia rimbalza da ambienti regionali molto vicini al…

CROTONE Si ipotizza il ritorno di Ryanair all’aeroporto di Crotone. La ripresa dei voli dovrebbe avvenire il prossimo primo di aprile. La notizia rimbalza da ambienti regionali molto vicini al governatore Mario Oliverio che, per il momento, preferisce mantenere riserbo e profilo basso, alla luce dell’esperienza negativa fatta con Flyservus. La compagnia irlandese garantirebbe solo due collegamenti al giorno: quello con Bergamo-Milano e l’altro con Bologna. Nessun collegamento sarebbe, invece, garantito con Roma. Per collegare la città pitagorica con la capitale bisognerà attendere l’individuazione di un altro vettore. Ryanair garantisce voli e numeri certi, ma chiede il pagamento di un ticket per ogni passeggero. Il problema è quale ente metterà a disposizione i fondi necessari per sostenere l’attività della compagnia irlandese. Bisogna trovare la via giusta per non incorrere in procedure di inflazione da parte dell’Europa. Occorre insomma trovare il modo per aggirare l’ostacolo della molla che scatta “per gli aiuti di stato”. La certezza dell’eventuale avvio dei voli da parte di Ryanair si avrà il prossimo 1 febbraio, perché, in caso di ripresa delle attività, i biglietti dovranno essere messi in vendita due mesi prima. Se la notizia della ripresa dei voli, quindi, risponde al vero il prossimo 1 febbraio gli utenti interessati potranno acquistare i biglietti. Qualcosa si muove visto che l’iniziativa di protesta da tenersi davanti allo scalo di Lamezia Terme, che era stata annunciata per domani, è slittata a data da destinarsi e nelle riunioni che il sindaco di Crotone, Ugo Pugliese, sta tenendo periodicamente con sindacati e associazioni varie la protesta non è più il primo punto all’ordine del giorno. La guardia, comunque, non è stata del tutto abbassata, perché Pugliese ha convocato, per sabato prossimo, un incontro con i sindaci dei Comuni interessati all’apertura del Sant’Anna.

Gaetano Megna
redazione@corrierecal.it







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto