Presentato il programma di “SerreinFestival”

La rassegna culturale si terrà terrà dal 9 al 13 agosto tra Serra San Bruno, Nardodipace, Arena, Gerocarne e Mongiana

SERRA SAN BRUNO “Le Serre: un territorio fra tradizione, modernità, popoli e culture”. È con questo slogan che giovedì mattina, nel salone di palazzo Chimirri a Serra San Bruno, è stata presentata la seconda edizione di “SerreinFestival, idee e valori per un territorio solidale”, organizzata dall’associazione Condivisioni, presieduta dall’ex deputato del Pd Bruno Censore, con il sostegno di diversi enti pubblici e aziende private.
Alla conferenza stampa di presentazione dell’evento erano presenti, oltre a Censore, anche il sindaco di Serra Luigi Tassone, il vicesindaco Valeria Giancotti, la presidente del consiglio comunale Maria Rosaria Franzè, Giusy Barillari, Maria Condello e Luigi Vavalà.
La rassegna «intende sviluppare e portare avanti – hanno spiegato gli organizzatori – il filone tematico già avviato nell’edizione precedente, che ha ottenuto un significativo successo in termini di pubblico e di opinione. Con questa seconda edizione – hanno aggiunto – vogliamo mantenere quest’impianto, proponendo manifestazioni di qualità in grado di contribuire all’innalzamento del livello culturale della società civile e del territorio delle Serre».
“SerreinFestival” si terrà dal 9 al 13 agosto a Serra San Bruno, Nardodipace, Arena, Gerocarne e Mongiana. Nel corso della kermesse «si porrà grande attenzione alle culture locali e ai patrimoni letterari e ambientali, che vanno riscoperti e rilanciati, per la più ampia fruibilità di cittadini, turisti ed emigrati che si affollano nel periodo agostano nei paesi dell’area delle Serre».
Clicca qui per scaricare il il programma.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto