Avvistamenti teatrali, “Bestie rare” in scena a Ricadi

A Torre Marrana per il secondo appuntamento della rassegna arriva lo spettacolo del calabrese Angelo Colosimo

Il secondo appuntamento di Avvistamenti Teatrali 2018 – il festival di nuova drammaturgia ideato e diretto da Avvistamenti con il patrocinio del Comune di Ricadi e il sostegno di Baia del Sole Resort e di Bergamia Thalasso Spa – lo firma Angelo Colosimo con il suo Bestie Rare, spettacolo che scrive e interpreta, diretto da Roberto Turchetta.
Nell’antica Torre Marrana di Ricadi, , nel Vibonese, giovedì 9 agosto alle 21.30, Colosimo racconterà una storia della Calabria: una marachella compiuta da un gruppo di ragazzini che si trasforma in un gioco pericoloso. Una ricerca spietata del colpevole fa sì che molti in paese si mettano contro il più piccolo del gruppo, in un processo in piazza che coinvolgerà l’intera comunità, ma la verità non è ciò che sembra. Una storia intensa, forte come un pugno allo stomaco, che racconta l’avventura difficile dell’infanzia.
Autore e attore, Angelo Colosimo si è affermato come una delle voci più interessanti della drammaturgia in dialetto calabrese. I suoi tratti distintivi sono testi che graffiano e una presenza scenica intensa e viscerale. L’artista di origine calabrese con Bestie rare – secondo lavoro che va a comporre, insieme ad Agnello di Dio e Simu e Pùarcu, la trilogia dedicata alla famiglia – conquista i premi Drammaturgie Sommerse e BRISA e arriva finalista anche al Cassino off per il teatro civile. Il suo è un teatro che si rivela strumento prezioso per mettere in luce storie dimenticate o irrisolte. Un teatro che cerca verità e giustizia, ma soprattutto consapevolezza. Le vicende che Colosimo racconta sono ambientate in Calabria ma possono essere lette in chiave universale.
Avvistamenti Teatrali continua a sorprendere il pubblico di Torre Marrana attraverso storie che, pur diversissime tra loro, sono legate da un filo conduttore, quest’anno dedicato al tema della “crescita”.
Non solo teatro ma anche workshop nel cartellone 2018: dal 20 al 23 agosto Andrea Paolo Massara, sceneggiatore dei film Non è un paese per giovani e L’attesa, condurrà un Laboratorio di scrittura creativa: un percorso pratico di 4 giorni che va dai principi dell’ideazione fino alla scrittura vera e propria di una storia.
Spazio e interesse anche verso il pubblico dei giovanissimi con l’iniziativa promossa in collaborazione con Baia del Sole Resort “Spettatori del futuro”, il contest Facebook che ogni settimana mette in palio biglietti gratuiti per gli spettatori più giovani.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto