“Ritratto di un’economia d’autore”, l’arte racconta il tessuto produttivo cosentino

La Camera di commercio istituisce un premio aperto a tutti i performer

COSENZA L’arte racconta il tessuto produttivo della provincia di Cosenza con il premio, organizzato e istituito dalla Camera di Commercio di Cosenza, “Ritratto di un’economia d’autore”. È possibile presentare la domanda di partecipazione fino al 15 gennaio 2019. Sono quattro le categorie del concorso: pittura, scultura, fotografia e disegno. Per ciascuna è previsto un premio in denaro del valore di 5mila euro, una targa o un oggetto equipollente per secondo e terzo classificato. Il concorso è rivolto ad artisti che operano su tutto il territorio nazionale e attraverso differenti forme d’arte per le seguenti categorie e per i premi per come descritti. La partecipazione al concorso è gratuita e comporta con la candidatura, l’accettazione integrale del contenuto del Bando che può essere scaricato sul sito della Camera di Commercio di Cosenza. Gli elaborati artistici in concorso dovranno essere realizzati direttamente dall’artista proponente, che rilascerà apposita dichiarazione nel modulo di partecipazione al momento della consegna dell’opera d’arte. Tutte le opere presentate dai partecipanti al concorso resteranno di proprietà della Camera di Commercio, che potrà utilizzarle e/o ad esporle per i propri scopi nell’ambito delle proprie attività, citandone l’autore. Il premio “Ritratto di un’economia d’autore” è una delle tante iniziative portate avanti dalla Camera di Commercio di Cosenza che abbinano racconto e promozione del territorio e delle sue forze produttive. Nell’anno appena trascorso l’ente camerale guidato dal presidente Klaus Algieri aveva ottenuto anche il prestigioso marchio Anno Europeo del Patrimonio culturale. Tutti gli elaborati candidati dovranno essere corredati da un testo descrittivo esplicativo del soggetto rappresentato.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto