Soverato, alla Summer Arena arriva Salmo

Il rapper di origine sarda approda in Calabria il 3 agosto per una delle date del suo tour “Playlist” dal nome dell’omonimo album campione di ascolti

SOVERATO Tra gli eventi più attesi della Summer Arena 2019, c’è sicuramente il concerto di Salmo, in programma al campo Marino di Soverato il prossimo 3 agosto.
Appuntamento con il geniale rapper esploso quest’anno col singolo “90 minuti”, fortemente voluto dagli organizzatori della “Esse Emme Musica” di Maurizio Senese, per una delle tappe del tour “Playlist”, partito il 9 marzo da Torino e che porterà Salmo nei palazzetti italiani per una primavera da tutto esaurito.
Il tour prende il titolo dall’omonimo album uscito lo scorso novembre e che ha registrato un record storico in Italia, con 9.956.884 stream del disco in un solo giorno su Spotify, oltre a collocarlo, prima volta per un artista italiano, nella Global Chart di Spotify con 8 brani.
Salmo, all’anagrafe Maurizio Pisciottu, è un artista sardo ormai di stanza a Milano, dove vive e lavora insieme alla sua crew, il collettivo Machete, in una factory warholiana che è casa e studio insieme, animata da rappers, produttori, grafici e videomakers. Prima di approdare al rap in maniera definitiva, Salmo ha militato in gruppi hardcore, dagli Skasica ai Three Pigs ai To Ed Gein, con cui ha partecipato all’Heineken Jammin Festival di Venezia nel 2008.
Un artista  che trova sul palco la sua naturale e autentica dimensione, a contatto con il suo pubblico, trasversale come il suo personaggio e la sua proposta musicale, contaminata e in continua evoluzione. Salmo è un pioniere della musica che inserendosi nella scena rap, è stato in grado di cambiarne i connotati di genere, introducendovi elementi di elettronica e rap hardcore come ancora non si era mai visto in Italia.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto