Taormina premia Octavia Spencer. Casadonte: «Riconoscimento al talento»

TAORMINA Ieri sera al Teatro Antico il Premio Oscar Octavia Spencer per ricevere il prestigioso Taormina Arte Award, realizzato dal maestro orafo calabrese Michele Affidato. «Sono molto soddisfatto – commenta…

TAORMINA Ieri sera al Teatro Antico il Premio Oscar Octavia Spencer per ricevere il prestigioso Taormina Arte Award, realizzato dal maestro orafo calabrese Michele Affidato. «Sono molto soddisfatto – commenta Gianvito Casadonte, direttore artistico del Taormina Film Fest insieme a Silvia Bizio – non solo perché abbiamo premiato una bravissima attrice di grande talento, ma anche perché abbiamo lanciato la serie tv “Truth Be Told”, di cui la Spencer è produttrice esecutiva: si tratta della nuova avventura televisiva della Apple che ha annunciato il suo ingresso ufficiale come produttore di contenuto proprio a Taormina».

Nel corso della penultima serata della 65ª edizione del Taormina Film Fest, dopo le masterclass di Alessandro Haber e Richard Dreyfuss, sono stati proiettati “Spiderman – Far From Home” di Jon Watts con Tom Holland, Zendaya, Samuel L. Jackson e Jake Gyllenhaal (in anteprima nazionale) e il documentario “The Elephant Queen” di Mark Deeble e Victoria Stone. Grande attesa per la conclusione: stasera, dopo la consegna del Taormina Arte Award a Martha Coolidge, Julia Ormond e Alessandro Haber, la cerimonia di premiazione con il Premio Cariddi al miglior film e al miglior documentario e le Maschere di Polifemo alla miglior interpretazione maschile e alla miglior interpretazione femminile.







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto