Max Gazzè a Trebisacce: con “On the road” celebra 30 anni di carriera

In scaletta brani celebri come “Annina”, “Il solito sesso”, “Vento d’estate”, “Il timido ubriaco”, “Ti sembra normale”, “La favola di Adamo ed Eva”, “Sotto casa”, “La vita com’è”, “Una musica può fare”.

TREBISACCE L’“On the road – Summer tour 2019” di Max Gazzè approderà giovedì 22 agosto, sul lungomare Bandiera Blu di Trebisacce. Il concerto del celebre artista romano, inizierà alle 22, accompagnato dai musicisti di sempre, Giorgio Baldi (Chitarre), Cristiano Micalizzi (Batteria), Clemente Ferrari (Tastiere) e Max Dedo e una particolarissima sezione fiati.
Durante il suo “On the road – Summer tour 2019”, Max Gazzè compirà un viaggio a ritroso nel tempo, attraverso il potere della musica. Oltre 20 anni di carriera verranno condensati presentando live, di fronte all’affezionato pubblico, le canzoni più rappresentative del suo percorso come cantautore. L’idea del tour era nata con le celebrazioni per il ventennale de “La favola di Adamo ed Eva”, ma si è strada facendo, trasformata in qualcosa di molto di più.
Nel concerto di Trebisacce si potranno ascoltare brani indimenticabili, che sono riusciti ad unire diverse generazioni. In scaletta non potranno mancare pezzi come “Annina”, “Il solito sesso”, “Teresa”, “Vento d’estate”, “Il timido ubriaco”, “Mentre dormi” e ancora “Ti sembra normale”, “La favola di Adamo ed Eva”, “Sotto casa”, “La vita com’è”, “Una musica può fare”. Nel concerto ci sarà spazio anche per le canzoni nate dalle collaborazioni più recenti, come “Posso”, frutto dell’incontro con Carl Brave. In tutta probabilità Gazzè eseguirà anche “L’amore non esiste”, brano nato dal progetto con Niccolò Fabi e Daniele Silvestri. 
Il concerto di Max Gazzè è l’evento di punta del cartellone estivo Marestate 2019.
«Trebisacce continua a crescere incessantemente – ha dichiarato il sindaco Franco Mundo – sotto tutti i profili, compreso quello turistico. Celebriamo la Festa del Mare, con un cantante di caratura stellare, amatissimo da milioni di fan, che in un concerto con ingresso grautito diffonderà le proprie note in tutto il nostro territorio. Un grande concerto, per una grande estate di una cittadine che ha scelto di essere grande e ambiziosa!»







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto