Ferragosto «intelligente» in Calabria per Pierò Pelù

«Buon Ferragosto, quello dell’anno strano». “El Diablo”, assiduo frequentatore dei borghi e delle coste calabresi torna a sud della penisola per questa particolare festività di mezz’estate

CATANZARO «Buon Ferragosto 2020, quello dell’anno strano e storto, quello che si festeggia con accortezza e intelligenza. Pensando al futuro». Così sui suoi social “El Diablo”, storico leader dei Litfiba che ormai da anni è un assiduo frequentatore della terra calabrese. Le sue mete variano di volta in volta, con predilezione per la costa catanzarese e dei panorami mozzafiato della regione. Come lo scorcio che si intravede alle sue spalle nella foto che lo stesso Pelù ha postato: un antico borgo con sullo sfondo l’azzurro del mare, con molta probabilità, della costa ionica calabrese.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto