Export, 1,8 milioni per le imprese

Pubblicato il bando della Regione per sostenere le iniziative tese ad incrementare e qualificare l’esportazione di prodotti “Made in Calabria”. Al via le domande dal 9 luglio

CATANZARO «Dal prossimo 9 luglio al via le domande per partecipare all’avviso che sostiene l’incremento e la qualificazione dell’esportazione dei prodotti e dei servizi delle imprese regionali». È quanto comunica, in una nota, l’ufficio stampa della giunta regionale. In particolare segnala l’esecutivo, «è stato pubblicato il bando della Regione Calabria che mira, attraverso l’impegno complessivo di oltre 1,8 milioni di euro del Programma operativo regionale 2014-2020, ad incrementare e qualificare la quota di esportazione dei prodotti e dei servizi delle imprese regionali sui mercati esteri, favorendo l’apertura del sistema produttivo calabrese».
«L’avviso è rivolto alle Pmi – aggiunge il comunicato – a coloro che esercitano un’attività di lavoro autonomo, ai consorzi o alle società consortili e alle reti di piccole e medie imprese. Le domande di agevolazione dovranno essere compilate on line, accedendo previa registrazione al sito www.regione.calabria.it/calabriaeuropa, sottoscritte digitalmente e inviate a partire dalle ore 12 del 9 luglio 2018».
«L’apertura dello sportello telematico – conclude la nota – è stata disposta dal dipartimento Sviluppo Economico, con decreto dirigenziale n.6862 del 29 giugno 2018. Sarà rinviata ad un successivo decreto, invece, la data di chiusura in relazione al numero di domande che perverranno ed all’entità dei contributi richiesti. Una Commissione di valutazione appositamente nominata dall’amministrazione regionale si occuperà della verifica di ammissibilità e della valutazione delle domande di agevolazione, secondo l’ordine cronologico di presentazione».







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto