Agricoltura e ambiente, a Napoli “Fai bella l’Italia”

L’evento della Cisl è una discussione sul rilancio del lavoro agroalimentare. Interventono Annamaria Furlan e rappresentanti di imprese istituzioni. Coordina l’editore di Corriere della Calabria e altroCorriere Tv Paola Miltano

NAPOLI Si svolgerà a Napoli, giovedì 27 settembre, l’incontro dal titolo “Fai Bella l’Italia. Per il rilancio del lavoro agroalimentare e ambientale nel nostro Bel Paese”, organizzato dalla Fai, la federazione agroalimentare industriale e ambientale della Cisl.
L’evento sarà introdotto dalle relazioni di Raffaele Borriello, Direttore Generale dell’Ismea e Gabriele Canali, docente presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza.
Seguirà l’intervento di Onofrio Rota, segretario generale della Fai Cisl.
È prevista poi una tavola rotonda, introdotta e coordinata dalla giornalista Paola Militano, editore del Corriere della Calabria e de L’altroCorriere Tv, con la partecipazione di Nicola Cilento, Vice Presidente Confagricoltura, Mauro Di Zio, Vice Presidente CIA – Agricoltori Italiani, Roberto Moncalvo, Presidente Coldiretti, Augusto Cestra, Presidenza Confartigianato Alimentazione, Maurizio Gardini, Presidente Confcooperative, Massimiliano Pederzoli, Presidente Snebi, Luigi Scordamaglia, Presidente Federalimentare, e Maurizio De Carli, Responsabile nazionale politiche contrattuali CNA.
Concluderà l’evento un confronto, moderato dal direttore de Il Mattino Federico Monga, tra Claudio Durigon, sottosegretario al ministero del Lavoro, un rappresentante del ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali e Annamaria Furlan, segretaria generale della Cisl.
L’incontro si terrà dalle ore 9 presso l’Hotel Royal Continental, in Via Partenope 38/44, e sarà trasmesso in diretta streaming sulla pagina Facebook della Fai Cisl.

SCARICA IL PROGRAMMA







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto