Estate in crescita (del 10%) per l’aeroporto di Lamezia

Nello scalo sono transitati 240mila passeggeri. Buona performance di Crotone con 70mila viaggiatori

LAMEZIA TERME Un’estate all’insegna della crescita per gli aeroporti calabresi. I passeggeri totali, transitati dagli aeroporti gestiti dalla Sacal sono stati, nel solo mese di ottobre 278.672. «Il solo aeroporto di Lamezia Terme – si legge in una nota della Sacal – ha registrato una crescita del 10%, rispetto allo stesso periodo del 2017, del traffico passeggeri con un totale di 240.741. Di questi 178.605 sono stati i passeggeri di linea nazionale e 62.136 quelli di linea internazionale (+7%). Il dato di ottobre evidenzia altresì l’ottimo andamento dell’aeroporto di Crotone che nel corso della stagione estiva ha registrato 70.094 passeggeri».
«Per l’Aeroporto di Reggio Calabria – continua la nota – si attendono segnali positivi già dai prossimi mesi grazie all’incremento dei voli Alitalia e dalla diversificazione dell’offerta delle destinazioni, che vedrà protagonista il Vettore Blue Panorama con i nuovi collegamenti su Bergamo, Bologna e Torino, a partire dal mese di dicembre. Il quadro che emerge dalla lettura del dato di ottobre, un mese generalmente meno performante dal punto di vista del traffico turistico, è emblematico delle sinergie messe in campo dal Management della Sacal e dalle politiche regionali finalizzate ad una lenta ma strutturale destagionalizzazione dell’offerta».





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto