Maltempo, il Banco Bpm sospende le rate dei mutui anche in Calabria

Concessa la richiesta di sospensione per le regioni colpite i mesi scorsi

VERONA Il Gruppo Banco Bpm ha comunicato di voler sospendere le rate dei mutui ai propri clienti colpiti dall’ondata di maltempo dello scorso mese. La sospensione delle rate dei finanziamenti in essere possono essere richiesti, in particolare, dalle famiglie e dalle imprese che risiedono nelle Regioni interessate dagli agenti atmosferici: Calabria, Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Toscana, Sardegna, Sicilia, Veneto e delle Province Autonome di Trento e Bolzano. Il Gruppo Banco Bpm è, inoltre, pronto a valutare l’adesione ad ulteriori iniziative di carattere agevolato che dovessero essere attivate su iniziativa e con la partecipazione delle Istituzioni, Enti territoriali, Associazioni di Categoria e Confidi. Poche settimane fa il Gruppo aveva anche stanziato un plafond di 400 milioni di euro per la concessione di finanziamenti chirografari a condizioni economiche particolarmente agevolate, destinati principalmente al ripristino dei danni causati dal maltempo.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto