Stasi: presto un sistema aeroportuale calabrese

CROTONE Il vicepresidente della Regione Calabria, Antonella Stasi durante la tavola rotonda voluta dalla Camera di Commercio di Crotone per presentare i lavori della task force per il sistema infrastrutturale…

CROTONE Il vicepresidente della Regione Calabria, Antonella Stasi durante la tavola rotonda voluta dalla Camera di Commercio di Crotone per presentare i lavori della task force per il sistema infrastrutturale provinciale, nel suo intervento ha ribadito la volontà regionale di dare vita concreta al sistema aeroportuale calabrese che metta i tre scali attualmente presenti nella regione in grado di operare verso un unico obiettivo. In che modo? «Attraverso un coordinamento regionale, gli aeroporti devono essere guidati da un`unica cabina di regia, attualmente è già così, il presidente Scopelliti ne ha preso incarico personale. Ma il futuro, passa attraverso un`unica società che gestisca le strategie migliori per i tre aeroporti. L’unica difficoltà potrebbe essere rappresentata dalle piccole dimensioni degli scali di Reggio Calabria e di Crotone che dovranno raccordarsi con Lamezia Terme, che non ha bisogno di essere incentivata visti i risultati raggiunti negli anni». E da quanto dichiarato dalla Stasi, la Regione Calabria ha intenzione di concentrarsi particolarmente sulle infrastrutture aeroportuali: «Viste le palesi difficoltà delle reti viarie e ferroviarie, è da ipotizzare che la futura strategia regionale si concentri sulla creazione di nuovi aeroporti. Sicuramente penseremo all’aeroporto di Sibari e seppure non è stato ancora progettato nulla, prima o poi bisognerà pensare di abbattere l’isolamento delle zone della Locride. Per ora è solo una provocazione, ma non escludo che in futuro  in Calabria la strategia potrebbe essere quella di avere cinque se non addirittura sei aeroporti». La Regione si sta occupando anche dei porti: «Ne apriremo almeno nove ex novo, il fine è di triplicare i posti barca».







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto