«Una commemorazione pubblica per ricordare De Grazia»

di Armando Chirumbolo*

Sono profondamente rattristato. Se n’è andato un uomo dal grande valore umano, sociale e professionale. La sua ultima telefonata: pronto Armando sono Romano De Grazia, vogliamo organizzare un incontro per parlare ai giovani della legge Lazzati? Il Giudice De Grazia non ha ma abbandonato il suo fervore sociale e politico ed amava tanto dialogare e confrontarsi con i giovani. La comunità lametina deve tanto a quest’uomo che con il suo pensiero e le sue azioni ha lasciato a tutti noi ed alle future generazioni il grande insegnamento della Legalità quale unica strada da seguire.
Invito il Comune ed il Tribunale di Lamezia Terme ad organizzare una commemorazione pubblica del nostro illustre concittadino al quale bisognerà certamente dedicare un luogo a memoria della sua importante figura. Invito anche le scuole cittadine, nell’anno del 50mo anniversario della città, a dedicare un’ora di educazione civica allo studio della legge Lazzati ed al grande messaggio di speranza che essa contiene.

*avvocato





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto