Bandi Ue, click day e “cazzeggio” amministrativo