Il Pd calabrese pronto a entrare nel “Nuovo Campo”

Mancano poche ore all’iniziativa di Lamezia che vedrà impegnato tutto lo stato maggiore dem ma anche tanti rappresentanti dell’associazionismo e del mondo produttivo. Previsto l’intervento di Faraone. Presenti anche Oliverio e Irto. Guccione: «Dobbiamo riprendere il dialogo interrotto con la società». Il plauso di Guglielmelli: «Parteciperò volentieri»

LAMEZIA TERME «Il nostro obiettivo è riprendere il dialogo interrotto con la società». Andrea Guccione, il coordinatore di “Nuovo Campo”, è nel pieno dell’organizzazione dell’iniziativa che domani, nell’agriturismo Trigna di Lamezia Terme, vedrà la partecipazione di tutto il Pd calabrese e di decine e decine di rappresentanti dell’associazionismo, del sindacato, del giornalismo e del mondo produttivo. Finora sono in scaletta più di 80 interventi, ma Guccione è convinto che alla fine si supereranno i 100. Sarà lui a introdurre i lavori che proseguiranno per tutta la giornata. Sicura la presenza di Davide Faraone, che lo scorso in Sicilia, lo scorso 14 aprile, ha tenuto a battesimo un evento “Nuovo campo”. Così come è scontata la partecipazione dell’ex segretario regionale del Pd Ernesto Magorno, tra i principali sostenitori del progetto politico che «punta a raccogliere le migliori esperienze di riformisti e moderati».
«Abbiamo invitato tutti i rappresentanti istituzionali del Pd, i sindaci, i segretari provinciali e di circolo, pezzi della società civile, del sindacato, dell’imprenditoria, della magistratura. Vogliamo creare un campo aperto e orizzontale, in cui ognuno possa avere l’occasione di dare un contributo per la ripartenza del Pd e del centrosinistra», spiega ancora Guccione.
Quasi tutti i parlamentari e i consiglieri regionali dem hanno già dato la loro adesione all’iniziativa, a cui molto probabilmente prenderà parte anche il governatore Mario Oliverio. Certa la presenza del presidente del Consiglio Nicola Irto.
Tra i numerosi interventi della giornata, anche quello del direttore del Corriere della Calabria Paolo Pollichieni. Ogni “relatore” avrà a disposizione 5 minuti di tempo.
Guccione ha le idee chiare sulle finalità di “Nuovo Campo”: «L’obiettivo è di consegnare al Pd e alla prossima Leopolda tutte le idee raccolte, affinché se ne faccia tesoro e vengano conservate come traccia programmatica. Sarà il contributo della Calabria a tutto il Pd nazionale».

GUGLIELMELLI: «È NUOVO SPAZIO PER RIFLETTE E DISCUTERE» «Per mia natura rifuggo dalle correnti. “Nuovo Campo”, invece, si presenta come uno spazio aperto di riflessione e discussione per arricchire tutto il Pd e quindi parteciperò volentieri». Lo sostiene, in una nota, Luigi Guglielmelli, segretario della Federazione provinciale di Cosenza del Pd. «Quando ho letto, inoltre – aggiunge Guglielmelli – le critiche di correntismo da parte di chi da anni imperversa con la propria corrente sul territorio cosentino, ho avuto la conferma della bontà dell’iniziativa “Nuovo Campo”, che, evidentemente, è altra cosa rispetto alle correnti e alla deriva frazionista che ha interessato il partito in questi anni».

p. bel.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto