Consiglio, arrivano i “sostituti” di Ferro e Cannizzaro

Lunedì le surroghe dei due deputati. Al loro posto Pedà e Mangialavori. Previsto l’esame delle leggi sull’edilizia residenziale e sulle nomine negli enti amministrativi

REGGIO CALABRIA Il presidente Nicola Irto ha convocato il consiglio regionale della Calabria per lunedì 18 giugno alle ore 15 a Palazzo Campanella. All’esame dell’aula, due proposte di provvedimento amministrativo e sette proposte di legge.
L’Aula procederà anche alla surroga dei deputati ed ex consiglieri regionali Francesco Cannizzaro (che verrà sostituito da Giuseppe Pedà) e Wanda Ferro (Giuseppe Mangialavori).
Nel corso della seduta verranno discusse anche le proposte di legge “Disposizioni in materia funeraria e di polizia mortuaria” (Esposito, Giudiceandrea), modifiche alla legge regionale sull’Istituzione e disciplina del consiglio regionale delle Autonomie locali (Sergio), l’Integrazione alla legge regionale 39/1995 Disciplina della proroga degli organi amministrativi e delle nomine di competenza regionale (Tallini), alcune modifiche in materia di edilizia residenziale pubblica e sociale, la proposta di legge n.337/10 di iniziativa della giunta regionale recante per le modifiche alla legge regionale n. 28/2010, le norme sui servizi educativi per la prima infanzia (Sculco),
la proposta di Romeo e Battaglia circa le Disposizioni transitorie relative all’autorizzazione sismica.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto