UN ECO DALLO JONIO | Scontro senza esclusione di colpi tra Mascaro e Caracciolo

Accuse reciproche tra i due protagonisti del format de l’altroCorriere Tv. Tra «fallimenti» e «populismo» si accende la campagna elettorale a Corigliano Rossano

CORIGLIANO ROSSANO Sarà una puntata di “Un eco dalla Jonio” pirotecnica, quella che andrà in onda venerdì sera alle 21 su L’Altro Corriere Tv (canale 211 del digitale terrestre).
Ospiti di Luca Latella gli ex sindaci di Rossano Tonino Caracciolo e l’ultimo in ordine temporale prefusione, Stefano Mascaro.
Due che hanno affrontato l’ultima consiliatura da postazioni molto distanti: Mascaro a governare la sua striminzita maggioranza e Caracciolo a fungere da strenuo oppositore.
Anche durante la sesta puntata dagli studi di Corigliano Rossano i due non risparmieranno battute al vetriolo, reciproche accuse ma anche fair play da galantuomini.
«Tu hai incarnato la peggiore amministrazione», sarà una delle accuse mosse da Caracciolo a Mascaro che replicherà piccato.
«Io sono per la politica e non per il populismo», dirà ad un certo punto Mascaro accusando Caracciolo di sostenere Flavio Stasi dopo i veleni fra i due – oggi risanati – scagliati dai palchi della campagna elettorale del 2016. «Dunque – aggiungerà l’ultimo primo cittadino di Rossano che svelerà questa sera se scenderà in campo in prima persona – non posso che stare dalla parte di chi fa politica e oggi la politica la stanno proponendo Gino Promenzio e Giuseppe Graziano».
Una puntata, insomma, da non perdere anche perché verranno affrontati tutti i grandi temi, senza disdegnare proiezioni e visioni future della città di Corigliano Rossano.







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto