Oliverio indagato, la responsabile del Pd: «Politica valuti l’interesse della Calabria»

La titolare degli Enti locali del partito Sereni chiede che si faccia piena luce sugli episodi di malaffare contestati: «Il Paese non può tollerare la cattiva gestione»

ROMA «Seguiamo con attenzione e rispetto il lavoro degli inquirenti calabresi e auspichiamo che si faccia piena luce su eventuali episodi di malaffare. Il Paese, tanto più in una fase di difficoltà economiche e di ristrettezze della finanza pubblica, non può tollerare episodi di cattiva gestione. Il Pd è e sarà sempre in prima linea contro ogni forma di opacità e mancato rispetto delle regole. Confidiamo che la politica calabrese sappia valutare con serietà ed equilibrio la forma migliore per garantire gli interessi della Calabria e la piena funzionalità delle amministrazioni». Lo afferma Marina Sereni, responsabile Enti locali nel coordinamento del Pd.







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto