Letta, Arcuri e Bianchi all’Unical

Lunedì 11 novembre verrà presentata all’Università della Calabria la scuola di politiche “Impact Calabria”. Presenti l’ex premier, l’ad di Invitalia e il direttore di Svimez

RENDE Impact Calabria: “Mezzogiorno, Coesione, Innovazioni”. È il tema del programma intensivo di formazione per giovani che prenderà il via lunedì, 11 novembre, alle 11, nella sede dell’Università della Calabria. L’iniziativa verrà introdotta da Rosanna Nisticò dell’Università della Calabria. Seguirà il saluto di Nicola Leone, rettore dell’Università della Calabria, di Marco Meloni, direttore della Scuola di Politiche di Francesco Raniolo, dell’Università della Calabria e responsabile scientifico di Impact Calabria e di Gino Crisci, già rettore dell’Università della Calabria.
Sono programmati gli interventi di Domenico Arcuri, amministratore delegato Invitalia, e Luca Bianchi, direttore Svimez. Le conclusioni sono affidate ad Enrico Letta, presidente di Scuola di Politiche ed ex premier.
«Impact Calabria – si legge in una nota – è un programma intensivo e gratuito di formazione per 40 giovani dai 18 ai 30 anni ed è realizzato da Scuola di Politiche, in collaborazione con l’Università della Calabria – Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali, la Svimez e con il sostegno della Fondazione con il Sud. Le aree tematiche del corso che partirà lunedì saranno: Cittadinanza e democrazia, Sviluppi locali e sviluppi globali, Saperi e tecnologie, Innovazione sociale. Il professor Francesco Raniolo, ordinario di Scienza Politica all’Università della Calabria, sarà il coordinatore scientifico del corso».







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto