Viscomi: «Fare del Roccella Jazz un appuntamento nazionale»

Il deputato Pd, oggi alla Camera insieme a Vittorio Zito, a 40 anni dalla prima edizione del festival, ne ha chiesto il riconoscimento con legge

ROMA «Oggi alla Camera con Vittorio Zito per chiedere che Roccella Jazz Festival Rumori Mediterranei, a quaranta anni dalla sua prima edizione, sia valorizzato come “festival musicale italiano di assoluto prestigio internazionale” ai sensi della legge 238/2012». Così il deputato Pd Antonio Viscomi che dai suoi canali social rilancia l’iniziativa: «Lo abbiamo chiesto in tanti e con unica voce, insieme a Tommaso Labate, Giorgio Sotira e Gabriele Antonucci. Perché Roccella Jazz Festival è l’emblema – conosciuto e amato all’estero – di una Calabria possibile: positiva e creativa, che attrae e affascina, luogo di incontro e contaminazioni di storie, esperienze e culture. ”Roccella Jonica – ha scritto Stefano Benni – è sempre stata un porto ospitale per lo strano, per l’esperimento, per il suono mai sentito e la voce non sùbito comprensibile; il mare fertile che unisce e non il mare ostile che divide”. Mare fertile che unisce».





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto