Nomine dirigenziali in Municipio, terreno di scontro politico a Corigliano Rossano

L’amministrazione comunale avrebbe già deciso a chi affidare l’incarico pro tempore per la figura apicale dell’area finanziaria. Ma è sul massimo funzionario dell’area tecnica che si starebbe alimentando la discussione

CORIGLIANO ROSSANO Se davvero si è inceppato e qualche ingranaggio dell’amministrazione comunale, sembra essere un mistero. Ma pare certo che la nomina fiduciaria e a tempo dei due dirigenti comunali – all’area tecnica ed all’area finanziaria – si sia trasformata in terreno di scontro politico nel cuore dell’amministrazione comunale.
Domani termineranno i colloqui dei candidati interni, già dipendenti del Comune che hanno presentato domanda, ma è su qualcuno degli esterni già selezionati – forse favoriti per evitare di sguarnire la già scarna pianta organica comunale – che si starebbe consumando lo scontro.
L’impressione che trapela è che il sindaco Flavio Stasi, da sempre furente contro certe dinamiche non meritocratiche nel suo agire politico ante elezione, abbia le idee chiare, forse corroborate anche dal segretario comunale Paolo Lo Moro, “presidente” della commissione selezionatrice. Ma pare non corrispondano con quelle di una certa parte di amministrazione che starebbe tirando Stasi dalla giacchetta, ed a quanto pare, non da oggi. Nei giorni scorsi, in proposito, le opposizioni consiliari hanno lasciato intendere chiaramente che vi sarebbero forti attriti fra esponenti del governo cittadino, consiglieri comunali e mentori esterni.
Sarà. Nel frattempo non resta che attendere qualche altra ora – o forse giorno – per comprendere che piega prenderà la selezione. Saranno considerati i curricula o sarà quella politica tanto osteggiata da sempre dal sindaco a prevalere?
Sul versante del dirigente dell’area finanziaria, invece, a colloqui conclusi, pare che la scelta sia ricaduta su Claudia Santoro, funzionaria dell’Ufficio Ragioneria del Comune di Vibo Valentia.







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto