Reggio, Falcomatà stoppa il 5G in città

Il sindaco ha firmato l’ordinanza che sospende l’installazione degli impianti della telefonia mobile di ultima generazione: «L’ho fatto per tutelare la salute di tutti noi»

REGGIO CALABRIA «Ho appena firmato l’ordinanza con la quale sospendo l’installazione delle antenne 5G in città». È quanto annuncia sul proprio profilo Facebook il sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà. «L’ho fatto per tutelare la salute di tutti noi – specifica – . Ad oggi non esistono certezze rispetto agli effetti che questa nuova tecnologia ha sulle persone».
«Sapete bene che nelle scorse settimane – ricorda il sindaco – l’amministrazione comunale ha avviato degli incontri con l’Università Mediterranea e con l’Ordine dei medici. Questi incontri continueranno nei prossimi giorni e saranno estesi anche alle associazioni e i comitati con cui ho già avuto modo di confrontarmi». «Naturalmente se gli studi scientifici dovessero sciogliere ogni dubbio – conclude Falcomatà – accoglieremo consapevolmente questa nuova tecnologia, ma intanto, nell’incertezza, per quanto mi riguarda, la salute dei miei concittadini va messa sempre al primo posto».





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto