Boccia e la Santelli all’incontro sul futuro del Regionalismo promosso dal Pd

Iniziativa online promossa per martedì 1 settembre alle 14.30 a mezzo secolo dall’istituzione delle regioni. Parteciperanno la governatrice Jole Santelli ed il ministro per gli Affari regionali Francesco Boccia

CATANZARO Il gruppo del Pd ha promosso per martedì 1 settembre, alle 14,30, un incontro online sul futuro del regionalismo. “1970-2020: mezzo secolo tra luci ed ombre”, questo il titolo dell’iniziativa che avrà luogo sulla piattaforma Zoom. Ad annunciarlo è il capogruppo del PD, Mimmo Bevacqua. Parteciperanno alla discussione i professori Walter Nocito e Guerino D’Ignazio dell’Unical, unitamente al capogruppo Pd in Sicilia, Giuseppe Lupo. Hanno già aderito e apporteranno i loro importanti contributi la governatrice Jole Santelli ed il ministro per gli Affari regionali Francesco Boccia. «Riteniamo che, a 50 anni dalla nascita delle Regioni, occorra aprire una riflessione sulle opportunità che si preannunciano nell’attuale fase, ma anche sui limiti registrati in tutti questi anni. Vogliamo che questa riflessione inizi dalla nostra terra che è una delle Regioni che ha registrato più ritardi e debolezze», spiega Bevacqua in una nota. Con lui tutto il gruppo del Pd regionale: Guccione, Irto, Notarangelo e Tassone.
«Ci fa piacere che abbia accettato il nostro invito a concludere tale iniziativa il ministro per gli affari regionali Boccia, che ringrazio per la disponibilità e per la vicinanza politica. Cosi come pensiamo sia importante la presenza della governatrice dalla Calabria Santelli. Mi preme anche ringraziare il capogruppo del Pd siciliano, Giuseppe Lupo, per avere aderito con convinzione. Vorremmo che il Mezzogiorno – continua Bevacqua- diventasse tema centrale dell’agenda politica nazionale, ribadendo e dimostrando che la classe dirigente meridionale oggi è pronta a mettersi in discussione, ad accettare la sfida e a muoversi, di conseguenza, in maniera organica ed efficace».





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto