Comunali a Reggio Calabria, il dato definitivo dopo 60 ore

L’esito dello spoglio conferma il ballottaggio tra Falcomatà (37,17% dei voti) e Minicuci (33,69%). Terzo posto per l’ex assessore Marcianò. Un deludente 2,4% per il Movimento Cinque Stelle


REGGIO CALABRIA Si è concluso in serata lo spoglio delle schede delle comunali a Reggio Calabria, dopo quasi 60 ore dall’apertura delle urne. Risultato definitivo che non cambia quanto già si sapeva da martedì pomeriggio e cioè che andranno al ballottaggio il candidato di centrosinistra, il sindaco uscente Giuseppe Falcomatà, che ha ottenuto il 37,17% dei consensi, e quello del centrodestra, indicato dal leader della Lega Matteo Salvini, Antonino Minicuci, con il suo 33,69%. Al terzo posto l’ex componente della segreteria nazionale del Pd ed ex assessore della Giunta Falcomatà, Angela Marcianò, sostenuta da liste civiche e dal Movimento sociale. Solo il 2,40% per il candidato 5 Stelle Fabio Foti, mentre il massmediologo Klaus Davi ha ottenuto il 4,68%.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto