Commissione antimafia a Vibo Valentia, Morra: «Vicini a chi denuncia»

Il presidente: «Le visite in Calabria vogliono essere un segnale concreto per tutti i cittadini onesti, per coloro che si ribellano alle logiche mafiose. Siamo al loro fianco e non li lasceremo soli»

ROMA «Dopo la missione a Catanzaro, la Commissione continua il suo lavoro andando a Vibo Valentia. Vogliamo da una parte plaudire ai risultati raggiunti, e dall’altra parte analizzare le problematiche e le criticità del fronte della lotta all’ndrangheta. Soprattutto, le missioni in Calabria, vogliono essere un segnale concreto e fattuale per tutti i cittadini onesti, per coloro che si ribellano alle logiche mafiose e denunciano che l’Antimafia è al loro fianco e non li lascia soli. Questo è stato il nostro impegno e manteniamo la parola data». Così Nicola Morra, presidente della commissione Antimafia. Il punto stampa presso la Prefettura di Vibo Valentia è previsto alle ore 14.00 inviando mail a prefettura.vibovalentia@interno.it.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto