Scuole chiuse, la Regione: «Restano attivi i servizi educativi rivolti ai bambini da 0 a 3 anni»

Dopo l’ordinanza n. 87, arrivano le precisazioni del presidente facente funzioni della Regione Calabria, Nino Spirlì, e del delegato del soggetto attuatore per l’emergenza covid, Antonio Belcastro

CATANZARO L’ordinanza di sospensione delle attività delle scuole calabresi (n. 87 del 14 novembre) non si applica ai servizi educativi rivolti ai bambini da 0 a 3 anni. Lo chiarisce una nota firmata dal presidente facente funzioni della Regione Calabria, Nino Spirlì, e dal delegato del soggetto attuatore per l’emergenza covid, Antonio Belcastro.
«Si precisa – spiegano – che l’ordinanza n. 87 del 14 novembre 2020 non si applica ai servizi educativi 0-3 anni che, pertanto, possono regolarmente svolgersi nel rispetto delle misure fissate nell’ordinanza n. 63 del 21 agosto 2020 come integrate dall’ordinanza n. 65 dell’ 8 settembre. Si precisa, inoltre, che il riferimento all’ordinanza n. 80/2020 deve intendersi “ordinanza n.80 del 25 ottobre 2020″».





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto