Roberto Occhiuto: «Noi garantisti, Tallini è un dirigente politico lontano dalle mafie»

Il Parlamentare calabrese di Forza Italia: «Vicende come questa sono benzina sul fuoco dell’antipolitica»

«Forza Italia è un partito garantista. Per quanto riguarda il merito della vicenda, non ho letto ancora le carte, ma conosco Mimmo Tallini e l’ho sempre reputato un dirigente politico lontano da ogni coinvolgimento con la mafia». Lo dice all’Adnkronos il deputato di Forza Italia e vicepresidente vicario del gruppo alla Camera, Roberto Occhiuto, commentando il caso Tallini in Calabria. Tallini, posto ai domiciliari con l’accusa di concorso esterno in associazione mafiosa e scambio elettorale politico- mafioso, appartiene alla stesso partito di Occhiuto. «Mi rendo conto che vicende come questa – sottolinea il parlamentare calabrese di Fi – nel clima che si è creato in Calabria nelle ultime settimane sono come la benzina sul fuoco dell’antipolitica, ma è giusto che i magistrati facciano tutti gli accertamenti del caso, soprattutto in una Regione come la Calabria, dove l’attività di contrasto ai poteri criminali deve essere massima».





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto