Bruno Bossio: «Certezza sui bilanci per uscire dal commissariamento»

La deputata del Partito Democratico sottolinea come «il lavoro in atto è finalizzato a fronteggiare l’attuale emergenza», ma che vanno determinati i tempi per superare il Decreto Calabria

enza-bruno-bossio

COSENZA «Mentre ancora il Governo, purtroppo, ritarda nella scelta del nuovo commissario della sanità, l’impegno della Camera sul Decreto Calabria va avanti». Ad affermarlo è la parlamentare del Pd, Enza Bruno Bossio, che aggiunge: «Esprimo piena soddisfazione per l’avvenuta approvazione di diversi emendamenti, di cui sono prima firmataria, relativi alla autorizzazione di un piano straordinario di assunzioni di personale medico, sanitario e socio-sanitario, alla obbligatorietà di porre fine al fatto che da anni alcune aziende non approvano i bilanci e al coinvolgimento anche delle organizzazioni sindacali nelle attività commissariali. Il lavoro in atto è certamente finalizzato a fronteggiare l’attuale emergenza, ma anche a determinare in tempi rapidi la fuoriuscita dalla gestione commissariale. Si sta migliorando – afferma  in ultimo- un decreto dunque che non è la mera proroga del commissariamento decennale che per anni ho combattuto ma un modo per uscirne al più presto».





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto