Sblocco ammortizzatori in deroga, Bevacqua: «Una boccata d’ossigeno»

«La notizia dello sblocco delle risorse destinate agli ammortizzatori in deroga, resa nota dall’on. Stefania Covello, responsabile in seno alla segreteria nazionale del Pd del dipartimento Fondi comunitari e Mezzogiorno,…

«La notizia dello sblocco delle risorse destinate agli ammortizzatori in deroga, resa nota dall’on. Stefania Covello, responsabile in seno alla segreteria nazionale del Pd del dipartimento Fondi comunitari e Mezzogiorno, è una grande boccata d’ossigeno per quei tanti lavoratori che da tempo non percepiscono retribuzione». Il consigliere regionale del Pd, Mimmo Bevacqua esprime soddisfazione per la firma del ministro dell’Economia Padoan «non solo – dice – perché declina un diritto sacrosanto dei lavoratori che avevano peraltro preannunciato una mobilitazione regionale per il prossimo 13 aprile, ma anche perché è la dimostrazione concreta della vicinanza del presidente Renzi e del sottosegretario Lotti alla nostra Regione».
«La firma del governo che consente il trasferimento di 78 milioni di euro che consentiranno all’Inps di pagare i lavoratori – ha concluso Bevacqua – contribuirà ad allentare il clima di tensione ed esasperazione di lavoratori e famiglie che hanno dovuto fare i conti, in questi mesi con la mancanza di entrate».





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto