Dieni: «Falcomatà bonifichi l’area “Ciccarello”»

REGGIO CALABRIA «Mentre il sindaco di Reggio Calabria annuncia mirabilie, l’ex polveriera di Ciccarello continua a essere una terra dei fuochi». È quanto dichiara la deputata del M5S Federica Dieni….

REGGIO CALABRIA «Mentre il sindaco di Reggio Calabria annuncia mirabilie, l’ex polveriera di Ciccarello continua a essere una terra dei fuochi». È quanto dichiara la deputata del M5S Federica Dieni. «Nel solo pomeriggio di ieri – prosegue la parlamentare – nella zona sono stati appiccati due incendi, uno dei quali si è protratto fino a tarda sera. È dunque del tutto evidente che, malgrado le dichiarazioni ottimistiche di Falcomatà e le opere di bonifica promesse, l’ex polveriera continua a rappresentate un rischio per la salute pubblica. Una seria riqualificazione dell’area dovrebbe contemplare anche una nuova sistemazione logistica per la comunità rom che risiede a pochi passi dall’ex polveriera, negli anni diventata una vera e propria discarica a cielo aperto».
«Il sindaco Falcomatà – conclude Dieni – deve al più presto risolvere l’emergenza ambientale e al tempo stesso tutelare la salute dei cittadini. Di tutti i cittadini».





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto