AMMINISTRATIVE | Tutti i risultati provincia per provincia

Ecco tutti i risultati delle amministrative nei Comuni con meno di 15mila abitanti. Si tornerà al voto a Montauro e Satriano, dove la presenza di una sola lista non ha…

Ecco tutti i risultati delle amministrative nei Comuni con meno di 15mila abitanti. Si tornerà al voto a Montauro e Satriano, dove la presenza di una sola lista non ha convinto più del 50% degli elettori a recarsi alle urne. 

PROVINCIA DI COSENZA Ad Amantea (con una sola sezione ancora da scrutinare), è in netto vantaggio Mario Pizzino della Listazzaurra, con il 43,2%. Sarà lui il sindaco. A Belsito vince Antonio Giuseppe Basile di Belsito domani, con il 55,5%. A Bisignano il sindaco è Francesco Lo Giudice con il 43.02% dei voti. A Carolei vince Francesco Iannucci, che totalizza il 52,77%. A Carpanzano, con una sola lista in campo, il primo cittadino sarà Giuseppe Vigliaturo. Alessandro Adduci ottiene una vittoria bulgara a Castroregio: 96.05%. A Cellara la spunta Vincenzo Conte con il 63,22%. Fagnano: Giulio Tarsitano si aggiudica una serrata sfida. Per lui il 51,75%. Anche a Longobucco l’arrivo è al fotofinish: vince Giovanni Pirillo con il 50,56%. A Lungro Giuseppino Santoianni batte Gennaro Cortese con il 58,93% dei voti. A Luzzi il conteggio dei voti è ancora in corso ma Umberto Federico è in netto vantaggio, con il 34,77%, con il simbolo del Pd che arriva addirittura al terzo posto. Nel comune di Marzi vince Rodolfo Aiello con il 54,58%. A Mormanno Giuseppe Regina diventa sindaco con il 51,11%. Panettieri incorona Salvatore Parrotta con un netto 78,57%. Pietrapaola elegge sindaco Pietro Nigro con il 60,59% dei consensi. A Plataci la vittoria va a Francesco Tursi con il 54,75%. Praia a Mare conferma Antonio Praticò: per lui affermazione con un netto 67,92%. A San Sosti il nuovo sindaco è Vincenzo De Marco, con il 51,33%. San Vincenzo La Costa premia l’impegno di Gregorio Iannotta, che la spunta con il 53,98%. A Saracena governerà Renzo Russo, che vince con il 38,92%. Trebisacce sarà amministrata da Francesco Mundo, vittorioso con il 61,72% dei consensi. 

PROVINCIA DI CROTONE Il nuovo sindaco di Cirò è Francesco Paletta, che vince le amministrative con il 56,16%. A Roccabernarda, invece, amministrerà Nicola Bilotta, che ottiene il 44,06% e batte i due sfidanti Salvatore Bonofiglio e Francesco Coco. 

PROVINCIA DI CATANZARO A Botricello vince Michelangelo Ciurleo con il 63,84%. Caraffa di Catanzaro: il nuovo sindaco è Antonio Giuseppe Sciumbata, eletto con il 42,01% dei voti. A Cenadi la spunta Alessandro Teti con il 63,51%. Vittoria netta a Centrache per Fernando Sinopoli, con il 79,09%. Il nuovo sindaco di Cerva è Fabrizio Rizzuti, che ottiene  il 51,17% dei voti. A Isca sullo Ionio vince Vincenzo Mirarchi con il 52,86%. Primeggia a Maida Salvatore Paone con il 40,91% dei voti. Una sola lista a Montauro ma non basta: vota soltanto il 35,33% degli aventi diritto e si tornerà alle urne, 635 voti non sono sufficienti per Pasquale Clericò. A Olivadi passa Nicola Malta con il 59,85%. Il nuovo sindaco di Petrizzi sarà Domenico Mazza, per soli 11 voti (50,72%). A Platania (per nove voti) vince Michele Rizzo, con il 50,31%. Netta affermazione di Raffaele De Santis a San Pietro Apostolo: per lui il 74,61%. A San Vito sullo Ionio il primo cittadino sarà Alessandro Doria con il 50,89%. Anche Satriano dovrà tornare al voto. La bassissima percentuale di votanti – il 29% – “boccia” l’unico candidato Aldo Battaglia. A Sersale la spunta in un serrato testa a testa Salvatore Torchia, con il 50,34%. Settingiano sarà governata da Rodolfo Iozzo, che ha vinto con il 64,05% dei consensi. 

PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA Ad Antonimina il sindaco è Luciano Pelle con il 51,78% dei consensi. A Bagnara Calabra eletto sindaco Giuseppe Gregorio Frisina con il 41,71% dei voti. A Bivongi larga vittoria per Felice Valenti con il 60,04%. Vincenzo Maesano è, invece, il nuovo sindaco di Bovalino con il 40,49% delle preferenze. Un plebiscito incorona Vincenzo Romeo sindaco di Calanna: per lui l’86,38% dei voti. Alessandro Rocco Repaci è il nuovo primo cittadino di Campo Calabro con il 41,72% dei consensi. Singolare, poi, il caso di Caraffa del Bianco dove il sindaco Umberto Stefano Marrapodi è stato eletto con una percentuale del 95,91%. Serratissima la lotta a Caulonia dove l’ha spuntata Caterina Belcastro con il 50,96% dei voti sullo sfidante Francesco Cagliuso. Nel segno di un sindaco donna anche Ciminà, dove a festeggiare è Giusy Caruso, eletta con il 68,29% delle preferenze. A Ferruzzano la spunta Domenico Silvio Pizzi con il 60% dei voti. Il nuovo sindaco di Grotteria è Vincenzo Attilio Loiero con il 44,74% dei consensi. A Laganadi successo scontato per Michele Spadaro visto che era l’unico candidato in campo. Successo per Giovanni Verduci a Motta San Giovanni: per lui una percentuale del 44,67%. Antonio Condemi è il nuovo sindaco di Placanica con il 54,89%. Rocco Luglio è il primo cittadino di Portigliola con il 55,55%. A Sant’Eufemia d’Aspromonte prevale Domenico Creazzo con il 45,72%. Giovanna Pellicanò è la sindaca di Staiti con il 54,26%. Salvatore Foti vince a Terranova Sappo Minulio con il 69,33%. Orlando Fazzalari è il nuovo sindaco di Varapodio con il 57,31%. Infine, Villa San Giovanni: il sindaco eletto è Giovanni Siclari con il 33,16%.

PROVINCIA DI VIBO VALENTIA Ad Arena netta vittoria per Antonino Schinella con l’81,48%. A Brognaturo eletto sindaco Cosmo Tassone con il 55,62%. A Capistrano prevale Marco Martino con il 53,60%. Francesco Fazio è il nuovo sindaco di Fabrizia con il 56,53%. Senza storia l’elezione a Filandari dove in campo c’era solo la candidatura di Concettina Rita Fuduli. A Filogaso, invece, vince Massimo Trimmeliti con il 61,51%. Giuseppe Pizzonia è invece il primo cittadino di Francavilla Angitola con il 59,04%. A Ionadi vince Antonio Arena con il 41,79%.  Netta affermazione a Pizzo Calabro per Gianluca Callipo, che si riconferma sindaco con il 62,27%. A San Costantino Calabro vince Nicola Derito con il 97,58%. Giuseppe Condello prevale a San Nicola Da Crissa con il 97,53% dei consensi. Cosimo Damiano Piromalli è il nuovo sindaco di Spadola con il 54,11%. A Stefanaconi Salvatore Eugenio Solani vince con il 52,47%. Vincenzo Massa, infine, è il primo cittadino di Vazzano con il 50,38%.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto