Oliverio lancia il “Cantiere Calabria”

“Cantiere Calabria”, è questo il titolo della tre giorni che la Presidenza della giunta regionale organizza dal 14 al 16 settembre prossimi nel Centro Congressi dell’Università della Calabria ad Arcavacata…

“Cantiere Calabria”, è questo il titolo della tre giorni che la Presidenza della giunta regionale organizza dal 14 al 16 settembre prossimi nel Centro Congressi dell’Università della Calabria ad Arcavacata di Rende.
Il presidente Mario Oliverio – si legge in una nota dell’Ufficio stampa della Giunta – ha lanciato in queste settimane la nuova fase del lavoro dell’esecutivo sintetizzato nello slogan «dopo la semina il raccolto» e la tre giorni dell’Unical sarà «una messa a punto sui temi più importanti legati alla crescita e allo sviluppo di una nuova Calabria accessibile e competitiva».
Densissimo il programma che si snoderà da giovedi 14 fino a sabato 16 settembre, che vedrà la presenza di cinque ministri: il ministro dell’Interno, Marco Minniti, delle Politiche Agricole Maurizio Martina, delle Infrastrutture Graziano Delrio, delle Politiche di Coesione Claudio De Vincenti, dello Sport Luca Lotti.
“Cantiere Calabria” sarà presentato agli organi di informazione venerdì 8 settembre, alle ore 11 in una conferenza stampa presso la sala oro della Cittadella regionale.
Numerosi i rappresentanti del mondo istituzionale, del mondo accademico, dell’impresa, dell’associazionismo, del sindacato, delle professioni, invitati alla tre giorni, che prevede anche tavoli su politiche e programmi di settore.
«La nuova fase – dichiara il presidente Oliverio – vuole essere proprio quella di cui discuteremo all’Università della Calabria: abbiamo, cioè, lavorato sodo in questi primi due anni e mezzo per rimettere su un binario solido la Regione che abbiamo ereditato. Abbiamo creato le condizioni per una nuova Calabria e quindi ora è arrivato il momento della raccolta. Al nostro fianco c’è una rinnovata e fattiva solidarietà del Governo e la presenza dei ministri ne è la testimonianza. I risultati della nostra azione si stanno già vedendo in vari campi e voglio ricordare solo gli eccellenti dati della stagione turistica. Molto c’è ancora da fare sulla strada del cambiamento e del rinnovamento ed è su questo – conclude Oliverio – che abbiamo lavorato e continueremo a farlo, in un’azione che pone al centro la legalità, il rispetto delle regole, il contrasto alle mafie, e per il welfare ed il lavoro, su cui faremo una specifica iniziativa con il ministro Giuliano Poletti prevista per il 10 ottobre. Inoltre un apposito evento riguarderà la scuola, l’istruzione e l’alta formazione».





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto