Rfi: «A Cropani è crollata una strada per la rottura di una condotta d’acqua»

Rete ferroviaria italiana precisa che nessun ponte è crollato a Cropani, nel Catanzarese. «Si è registrato invece – si legge in una nota di Rfi – il cedimento del manto stradale di un tratto di viabilità, costruita in sostituzione di un passaggio a livello e consegnata a privati tramite una specifica convenzione». Da quanto risultato dai primi accertamenti, causa del cedimento secondo «sembra essere stata la rottura improvvisa di una condotta, non appartenente a Rfi, con una portata d’acqua in pressione pari a un metro cubo al secondo: in un’ora e mezzo, quindi, si è riversata sulla struttura, con un getto caratterizzato da altissima pressione, l’acqua contenuta in due piscine olimpioniche»

Rete ferroviaria italiana precisa che nessun ponte è crollato a Cropani, nel Catanzarese. «Si è registrato invece – si legge in una nota di Rfi – il cedimento del manto stradale di un tratto di viabilità, costruita in sostituzione di un passaggio a livello e consegnata a privati tramite una specifica convenzione». Da quanto risultato dai primi accertamenti, causa del cedimento secondo «sembra essere stata la rottura improvvisa di una condotta, non appartenente a Rfi, con una portata d’acqua in pressione pari a un metro cubo al secondo: in un’ora e mezzo, quindi, si è riversata sulla struttura, con un getto caratterizzato da altissima pressione, l’acqua contenuta in due piscine olimpioniche».







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto