COMUNALI | A Petronà eletto Bianco. A Cropani vince (di misura) Mercurio

Nel primo caso il distacco si è percepito fin dall’inizio. Mentre nel secondo il nuovo sindaco è stato eletto per pochissimi voti di scarto. Anche nei due Comuni del Catanzarese si tornava al voto dopo il commissariamento per infiltrazioni mafiose

PETRONÀ Vincenzo Bianco è stato eletto primo cittadino di Petronà con il 58,98% dei voti. La lista “Petronà unita” che vedeva come capolista il neosindaco si è nettamente imposta sulla rivale “Orgoglio petronese” capeggiata da Vincenzo Mazzei. Un risultato che si era percepito fin dall’inizio delle operazioni di scrutinio che hanno visto il sindaco eletto mantenere saldamente un distacco netto dal competitor. Anche la cittadina catanzarese ritornava al voto dopo la parentesi di commissariamento avvenuta a seguito dello scioglimento del consiglio comunale per infiltrazione mafiosa.
A CROPANI VINCE MERCURIO Nell’altro Comune del Catanzarese chiamato al voto, Cropani, ha avuto la meglio Raffaele Mercurio (lista “Nuovamente Cropani rinasce”) che con il 50,1% ha battuto Luigi Le Pera (“Cropani bene comune”) per pochissimi voti di scarto. L’affluenza registrata è del 73,9%.







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto