Lancia un’arma clandestina dalla finestra nel Catanzarese, arrestato 27enne

I carabinieri hanno rinvenuto una pistola e cartucce nel corso di una perquisizione a Chiaravalle

CHIARAVALLE CENTRALE Detenzione illegale di armi clandestine, munizioni e ricettazione. Con questa accusa i carabinieri hanno arrestato, in flagranza di reato, un 27enne a Chiaravalle Centrale. I militari hanno rinvenuto a casa del giovane, nel corso di una perquisizione, una pistola semiautomatica 84 FS, marca Beretta, calibro 9 short, con matricola punzonata e munita di caricatore con 8 cartucce. Inoltre i carabinieri hanno scoperto a casa dell’uomo 30 cartucce del medesimo calibro occultate all’interno di un pacchetto di sigarette, due mazze da baseball in metallo modificate rispettivamente con del filo spinato e con una copertura chiodata, due tirapugni, di cui uno con un pugnale incorporato di oltre 20 centimetri. Il giovane alla vista dei militari aveva anche tentato di disfarsi della pistola gettandola dalla finestra attraverso la zanzariera. Tutto il materiale rinvenuto è stato posto sotto sequestro e verrà inviato al Ris di Messina e il Lass di Vibo Valentia per gli accertamenti di rito. Mentre il 27enne dopo la convalida dell’arresto da parte del Gip è stato trasferito in carcere.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto