Non si ferma all’alt dei carabinieri nel Catanzarese, arrestato 19enne

I militari hanno bloccato il giovane dopo un inseguimento per le vie di Girifalco. È finito ai domiciliari

GIRIFALCO Forza un posto di blocco e sfreccia per il centro cittadino. Per questo motivo i carabinieri hanno arrestato a Girifalco un 19enne del luogo con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale.
In particolare, il giovane – alla vista di un posto di controllo organizzato dai carabinieri all’ingresso del paese sulla via Garibaldi – non si è fermato all’Alt intimato dai militari. Anzi il 19enne si è dato alla fuga, mettendo a rischio utenti della strada e i carabinieri che dopo aver scansato il fuoristrada a bordo del quale viaggiava si sono messi all’inseguimento per le vie di Girifalco.
Dopo aver percorso in discesa corso Migliaccio, i carabinieri sono riusciti a bloccare il 19enne lungo la rotatoria della Sp. 172 in contrada Serra. Il giovane è stato infine posto agli arresti domiciliari, su disposizione della competente Autorità Giudiziaria catanzarese.







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto