Contagi nelle scuole e negli uffici. A Catanzaro restano chiusi due istituti e l’Agenzia delle entrate

Misure precauzionali e tamponi, lunedì, all’Itt Malafarina di Soverato e al plesso D’Errico dell’Istituto Pascoli del capoluogo

CATANZARO L’effetto dei contagi in crescita si sta estendendo a scuole e uffici. Lunedì resterà chiusa, per sanificazione, l’Agenzia delle entrate di Catanzaro. La misura si è resa necessaria poiché un dipendente è stato a contatto con un contagiato. Al momento non vi sono notizie sulla positività o meno del dipendente ma l’Agenzia ha deciso di intervenire in maniera precauzionale.
Resterà chiusa per due giorni, lunedì e martedì, la scuola Itt Malafarina di Soverato dove uno studente è risultato positivo. La decisione è stata presa di concerto tra il sindaco di Soverato Ernesto Alecci, il dirigete scolastico del Malafarina e il sindaco di San Sostene.
Dovranno sottoporsi a tampone tutti i docenti del plesso D’Errico dell’Istituto Pascoli di Catanzaro dove a risultare positivo al Covid-19 è stato un docente. La scuola resterà chiusa lunedì e martedì per permettere agli insegnanti di sottoporsi all’esame.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto