Coronavirus, Curinga in apprensione: positivo un assessore

Scuole chiuse e tamponi a tappeto nel comune del Catanzarese. A comunicarlo è stato lo stesso amministratore: «Spero che la mia positività non abbia generato un nuovo focolaio»

CURINGA Positivo l’assessore Giuseppe Frijia, che ha reso pubblica la notizia sui propri canali social. Evenienza che preoccupa la ristretta comunità del Catanzarese e che ha portato il sindaco a chiudere tutte le scuole.
Si sta lavorando alla ricostruzione e al tracciamento dei contatti e gran parte della popolazione è stata già sottoposta a tampone.
«Questa sera – ha scritto l’assessore sui social – ho avuto l’esito positivo del tampone. Sono stato messo pertanto in quarantena domiciliare». Frijia non lamenta forti sintomi se non un po’ di tosse, raffreddore e otite. «Sperò che il mio essere Positivo non crei dei focolai nella nostra comunità», ha aggiunto. «Già da domani inizieranno i tamponi per le persone che sono state a contatto con me. Mi dispiace per i disagi che posso creare in questi giorni alla comunità, ai miei colleghi, gli amministratori, il sindaco, i dipendenti comunali e tutti coloro che potrebbero avere disagi per colpa mia, compresa la mia famiglia».





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto