L’avvocato Sabrina Rondinelli non seguirà più il caso Pantani

La penalista catanzarese ha comunicato la decisione ai familiari del “pirata” invitandoli «a continuare a combattere per la verità»

CATANZARO Con una lettera indirizzata alla famiglia di Marco Pantani, l’avvocato Sabrina Rondinelli, penalista del Foro di Catanzaro, ha comunicato la rinuncia all’incarico che aveva assunto nel novembre del 2017. Rondinelli ha ringraziato la famiglia per la fiducia e ha motivato la scelta spiegando che si dovrà «assentare nei prossimi mesi e non potrà seguire il caso come merita». L’avvocato catanzarese ha infine invitato i familiari del “pirata” a combattere per la verità «con la convinzione che Marco Pantani e stato ucciso».







Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto