Costruzione abusiva, denunciato dai carabinieri a Lamezia Terme

Attività di controllo dei militari dell’Arma, che hanno deferito alla magistratura il proprietario committenti di alcuni lavori edilizi non autorizzati

LAMEZIA TERME I carabinieri forestali di Lamezia Terme e della stazione di Sambiase, hanno denunciato il proprietario di un manufatto per violazione delle norme urbanistico-edilizie e antisismiche. Secondo quanto accertato dai militari dell’Arma nel corso di un’attività di controllo in via Beato Angelico, infatti, il manufatto, in cemento armato e muratura ordinaria, era in corso di costruzione senza alcuna autorizzazione: il manufatto è stato anche sottoposto a sequestro.





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto