Il M5S: «A Gratteri la cittadinanza onoraria di Milano»

Mozione firmata da una consigliera del Movimento e dal presidente della Commissione antimafia del Comune. Parere favorevole della Lega

MILANO Il Movimento 5 stelle al Comune di Milano ha presentato una mozione che propone di conferire la cittadinanza onoraria al Procuratore Capo di Catanzaro, Nicola Gratteri, «per l’alto servizio svolto a favore dello Stato e a seguito delle minacce di morte di recente subite». Il documento ha come prima firmataria la consigliera del Movimento, Patrizia Bedori, ed è stato firmato anche dal presidente della Commissione Antimafia del Comune, David Gentili, di Milano Progressista.
La proposta della cittadinanza onoraria ha raccolto anche il parere favorevole della Lega. «Se questa mozione può essere un sasso lanciato nello stagno della calma piatta di questa amministrazione rispetto alle infiltrazioni mafiose noi siamo concordi – ha detto durante il Consiglio comunale il capogruppo, Alessandro Morelli -. Chiudiamo per incompetenza e nulla di fatto la commissione Antimafia del Comune perché non può fare nulla e premiamo quei giudici che ogni giorno sfidano le mafie e mettono a repentaglio la loro vita».





Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

error: Contenuto protetto